IL MONZONE

La torre di Monzone, che con quella del Poggiolo faceva probabilmente parte della rete difensiva del castello di Roffeno, risale con ogni probabilità alla fine del duecento o alla prima metà del trecento. Il complesso conserva ancora le tracce delle mura e di un vasto portone d'accesso. Il Monzone fu luogo di villeggiatura del pittore Giorgio Morandi nelle estati dal 1934 al 1938. Qui dipinse ben 32 delle sue opere.